VistaPano S Ceph

VistaPano S Ceph: un esempio di ergonomia ed efficienza

Teleradiografie rapide, con bassa dose radiogena
Con il nuovo VistaPano S Ceph, si ottengono rapidamente teleradiografie di straordinaria qualità d'immagine, e con la minima esposizione alle radiazioni possibile. Questo grazie al tempo di scansione estremamente breve per i sensori lineari di soli 4,1 secondi, che riduce sensibilmente le radiografie mosse. Specificatamente per i pazienti di giovane età, in ambito ortodontico, la combinazione di una dose radiogena bassa e di un tempo di scansione breve rappresenta un notevole vantaggio. Dato che nell'apparecchio sono già integrati due sensori Csl high-end (per radiografie panoramiche e per la funzione Ceph), non è più necessario fare il cambio di sensore che comporta un dispendio di tempo e si evitano così rischi di danneggiamenti. Tutto questo rende il VistaPano S Ceph la soluzione radiografica ideale per l'ortodonzia e per la chirurgia maxillo-facciale. Inoltre, il VistaPano S Ceph offre tutte le funzioni e i vantaggi del VistaPano S.

Tratti distintivi:

  • Scansione molto rapida in 4,1 secondi (cefalometria lat.)
  • Qualità d'immagine straordinaria
  • Bassa dose radiogena
  • Nessun cambio di sensore, essendo integrati due sensori CsI high-end
E-paper

E-paper

E-paper

E-paper

1: Supporta l'operatore grazie a chiari segnali

ottici/acustici:
LED di stato blu: stand-by
LED di stato verde: pronto all'esposizione
LED di stato rosso: genera raggi X

2: Tecnologia S-Pan per una diagnosi semplice

Gli apparecchi digitali tradizionali eseguono riprese panoramiche lungo un contorno predeterminato che segue, nel piano assiale, l'andamento dell'arcata mandibolare di un individuo "medio". Viene riprodotto uno strato, la cui posizione può essere immaginata come lo sviluppo di un foglio piano messo verticalmente su questo contorno. Il più delle volte questo costituisce un compromesso. La tecnologia S-Pan è totalmente differente. Da vari strati paralleli vengono selezionate in modo automatico le sezioni d'immagine che meglio corrispondono all'anatomia effettiva. Composte assieme, forniscono un'immagine panoramica che si allinea all'effettiva anatomia del paziente. Le deviazioni dalla “dentatura media”, così come l’inclinazione individuale dei denti, vengono tenute in considerazione. Il risultato è un’immagine di una chiarezza sorprendente che consente al dentista di visualizzare senza sforzo le strutture che gli interessano. Dato che la ricostruzione si allinea all’effettiva posizione della dentatura, i posizionamenti errati vengono il più delle volte “compensati“. Questo consente agli operatori dello studio un risparmio di tempo e al paziente radiografie ripetute.

3: Sensore CsI

Sensore CsI per una migliore qualità d'immagine e una radiazione ridotta

4. Posizionamento semplice ed efficace del paziente

I tre fasci luminosi di posizionamento marcano l'orientamento esatto del piano di Francoforte, del piano medio-sagittale e del piano focale. Il posizionamento "face-to-face" senza specchi consente un contatto visivo diretto tra operatore e paziente, favorendo la collaborazione del paziente e mettendolo a proprio agio.

5: Tutte le funzioni a colpo d'occhio

L'intuitivo schermo tattile da 7" visualizza tutte le regolazioni in modo rapido e chiaro. Il comando e la navigazione sono estremamente facili e assicurano un processo di ripresa radiografica senza difficoltà. Selezionando semplicemente all'inizio il programma di ripresa e la taglia del paziente, si evitano errori di comando e si garantisce un flusso di lavoro ottimale.

6: Supporto ergonomico

per occhiali e gioielli

7: Programmi radiografici panoramici

Con un totale di 17 programmi radiografici, siete attrezzati al meglio per effettuare ogni tipo di diagnosi. Oltre al programma panoramico standard, VistaPano S offre:

  • Riprese radiografiche dell'emiarcata destra, sinistra o frontale
  • 4 programmi per bambini: modalità di ripresa con zona di esposizione e dose radiogena ridotta del 45 – 56%, senza che le informazioni diagnostiche vadano perse
  • 5 programmi per riprese ortogonali
  • 2 programmi per riprese dell'articolazione temporo-mandibolare (diagnostica funzionale)
  • 2 programmi per riprese dei seni paranasali

Programmi radiografici Ceph

Oltre a 17 programmi panoramici, sono disponibili anche programmi per tutte le teleradiografie.

8. Sempre la giusta dimensione d'immagine

Con un'altezza d'immagine di 150 mm, vengono rappresentati una zona mandibolare diagnosticabile più ampia, così come i seni paranasali.

Selezionando il programma per bambini, la dose radiogena è ridotta significativamente attraverso l'utilizzo di un collimatore più basso e più stretto e un tempo di scansione più breve.

9: Software d'immagini per il supporto diagnostico

Il software d'immagini Dürr Dental, utilizzabile in rete e dall'uso intuitivo, ottimizza in modo automatico tutte le immagini e le salva, mettendole a disposizione in tutti i posti di lavoro. Inoltre, con i filtri diagnostici, è possibile elaborare le riprese in termini di contrasto e nitidezza, per ottenere una diagnosi ancora più dettagliata. Il software supporta l'ambiente DICOM e l'interfaccia VDDS-Media. Tramite VistaEasy, VistaConnect, ImageBridge o TWAIN, è possibile il collegamento a un software di terze parti. Con l'aiuto dell'app Dürr Dental Imaging, i vostri dati immagine sono disponibili anche sull'iPad.

10: Adatto a ogni studio

Il design sottile ed ergonomico del nuovo VistaPano S Ceph consente di posizionarlo in maniera versatile all'interno dello studio. Ed è proprio il suo design ad attirare lo sguardo, oltre all'ingombro minimo di 2,0 m x 1,5 m x 2,3 m (LxPxH). Il braccio Ceph è situato sul lato sinistro del panoramico VistaPano S.

11: Adatto anche per bambini e disabili su sedia a rotelle

Disponendo di un ampia corsa, è adatto anche per pazienti di alta statura, per bambini e per disabili su sedia a rotelle.

12: Programmi radiografici Ceph

Oltre a 17 programmi panoramici, sono disponibili anche programmi per tutte le teleradiografie:

  • Cefalometria laterale sx
  • Cefalometria PA
  • SMV (submentovertex)
  • Occipito-mento (Waters)
  • Mano (carpus)

13: Tempo di scansione breve, basso dosaggio, migliore qualità d'immagine

Grazie al brevissimo tempo di scansione di soli 4,1 secondi, il paziente viene sottoposto alla dose radiogena più bassa possibile. I moderni sensori CsI ad alta sensibilità consentono di ottenere una qualità d'immagine straordinaria, nonostante la dose radiogena ridotta.

Dati tecnici VistaPano S Ceph
Generatore HV di raggi X
Tensione, corrente 50 – 99 kV, 4 – 16 mA
Tubi
Macchia focale 0,5 mm (IEC60336)
Filtraggio totale 2,8 mm Al eq.
Sensore d'immagine
Tipo Sensore Csl
Dimensioni pixel 100 µm
Superficie attiva del sensore 5,9 x 230,4 mm
Frequenza di immagini 200 fps
Tempi di scansione
Tempi di scansione Da 4,1 a 12,9 sec.
Programmi Ceph Cefalometria laterale
In modalità di scansione rapida: 4,1 sec.
Fattore di ingrandimento
Fattore di ingrandimento 1,14
Dimensioni apparecchio
Altezza massima 2280 mm
Peso (senza/con pedana) 129/179 kg
Range di regolazione altezza 700 mm
Larghezza x profondità x altezza 1940 x 1220 x 2280 mm
Installazione Montaggio a parete o pedana
Collegamento elettrico
Tensione di rete 200 – 240 V AC
Frequenza 50/60 Hz
Potenza nominale 2,2 kVA
Nessun download disponibile.